logo

C.U.C. Salerno Energia

Avviso

AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE DI MERCATO PER L’INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI INTERESSATI ALLA SOTTOSCRIZIONE DI UN ACCORDO QUADRO CON NEGOZIAZIONE, CON UNO O PIU’ OPERATORI ECONOMICI, mediante affidamento diretto, ai sensi dell’Art. 1, comma 2, lett. a) D.L. N. 76/2020 modificato e convertito in legge N. 120 DEL 11/09/2020 E DEL “DECRETO SEMPLIFICAZIONE BIS” – DL 77/2021, convertito in Legge del 29 luglio 2021, n. 108 e ss.mm.ii. per la “FORNITURA DI MATERIALE E MINUTERIE IDRAULICHE DI MODESTA ENTITÀ”.

AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE DI MERCATO PER L’INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI INTERESSATI ALLA SOTTOSCRIZIONE DI UN ACCORDO QUADRO CON NEGOZIAZIONE, CON UNO O PIU’ OPERATORI ECONOMICI, mediante affidamento diretto, ai sensi dell’Art. 1, comma 2, lett. a) D.L. N. 76/2020 modificato e convertito in legge N. 120 DEL 11/09/2020 E DEL “DECRETO SEMPLIFICAZIONE BIS” – DL 77/2021, convertito in Legge del 29 luglio 2021, n. 108 e ss.mm.ii. per la “FORNITURA DI MATERIALE E MINUTERIE IDRAULICHE DI MODESTA ENTITÀ”.

AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE DI MERCATO PER L’INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI INTERESSATI ALLA SOTTOSCRIZIONE DI UN ACCORDO QUADRO CON NEGOZIAZIONE, CON UNO O PIU’ OPERATORI ECONOMICI, mediante affidamento diretto, ai sensi dell’Art. 1, comma 2, lett. a) D.L. N. 76/2020 modificato e convertito in legge N. 120 DEL 11/09/2020 E DEL “DECRETO SEMPLIFICAZIONE BIS” – DL 77/2021, convertito in Legge del 29 luglio 2021, n. 108 e ss.mm.ii. per la “FORNITURA DI MATERIALE E MINUTERIE IDRAULICHE DI MODESTA ENTITÀ”.


AVVISO PUBBLICO

DI INDAGINE DI MERCATO PER L’INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI INTERESSATI ALLA SOTTOSCRIZIONE DI UN ACCORDO QUADRO CON NEGOZIAZIONE, CON UNO O PIU’ OPERATORI ECONOMICI, mediante affidamento diretto, ai sensi dell’Art. 1, comma 2, lett. a) D.L. N. 76/2020 modificato e convertito in legge N. 120 DEL 11/09/2020 E DEL “DECRETO SEMPLIFICAZIONE BIS” – DL 77/2021, convertito in Legge del 29 luglio 2021, n. 108 e ss.mm.ii. per la “FORNITURA DI MATERIALE E MINUTERIE IDRAULICHE DI MODESTA ENTITÀ”.

 

 

Premesso che:

-          la Salerno Sistemi S.p.A. ha in affidamento il ciclo integrato della Città di Salerno, giusta “Contratto di Convenzione per la gestione del Servizio Idrico nell’Area Città di Salerno, ricadente nell’ATO n.4 – Sele” rep. n.38 del 18/05/2015, integrato con atti del 30 gennaio 2019 e 8 gennaio 2020;

-          in virtù di detto affidamento la stessa è competente e responsabile della gestione del Servizio Idrico Integrato nell’Area città di Salerno, il quale richiede l’effettuazione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sul sistema acquedottistico fognario e depurativo a servizio della Città di Salerno;

-          per tali interventi Salerno Sistemi S.p.A. necessita di forniture tecniche, di materiali e minuterie idrauliche (es. per riparazioni urgenti e non preventivabili), per il cui approvvigionamento, non essendo in grado di prevederne né la tipologia, né la quantità, né il momento in cui si rendano necessarie, e non ritenendo opportuno  effettuare l’approvvigionamento delle stesse con singole acquisizioni ogniqualvolta se ne ravvisi la necessità, con conseguente dispendio di tempo e di costi derivanti dal dover attivare ogni volta una apposita procedura di acquisto, o esborsi continui a mezzo cassa, è addivenuta alla determinazione di stipulare un Accordo Quadro per un periodo di 1.095 (millenovantacinque) giorni naturali e consecutivi dalla data di accettazione dell’Ordine/Contratto,  determinando l’ importo massimo non superabile dell’intero Accordo Quadro pari a   € 39.500,00 (Eurotrentanovemila-cinquecento/00) oltre IVA;

-          con la presente non è indetta alcuna procedura di affidamento e, pertanto, non sono previste graduatorie, attribuzione di punteggi o altre classificazioni di merito. Si tratta di un’AVVISO finalizzato all'individuazione di operatori economici da consultare nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, imparzialità di trattamento, trasparenza e proporzionalità.

 

Pertanto, in esecuzione alla RDA n. 1997 del 24/08/2021 autorizzata dal Direttore Generale di SEH, nonché Procuratore Speciale di Salerno Sistemi S.p.A., in data 25/08/2021 ed ai sensi dell’Art. 1, comma 2, lett. a) D.L. N. 76/2020 modificato e convertito in legge n. 120 DEL 11/09/2020 E DEL “DECRETO SEMPLIFICAZIONE BIS” – DL 77/2021, convertito in Legge del 29 luglio 2021, n. 108 e ss.mm.ii.         nonché delle vigenti Linee Guida ANAC n. 4, con il presente Avviso Pubblico Salerno Sistemi S.p.A. intende espletare una preliminare indagine di mercato, finalizzata all’individuazione degli operatori economici disponibili alla sottoscrizione di un Accordo Quadro con negoziazione, mediante affidamento diretto, per la “FORNITURA DI MATERIALE E MINUTERIE IDRAULICHE DI MODESTA ENTITÀ”.  

 

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Possono partecipare alla procedura di affidamento i soggetti di cui all’art. 45 del D. Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., in possesso dei seguenti requisiti minimi:

a)       Requisiti di carattere soggettivo e generale:

§  Non sussistenza dei motivi di esclusione di cui all’art. 80 del D. Lgs. n. 50/2016, espressamente riferiti all’operatore economico e a tutti i soggetti indicati nella medesima norma;

b)      Requisiti di idoneità professionale (art. 83, comma 1, lett. a), D. Lgs. 50/2016):

§  Iscrizione al registro delle imprese della C.C.I.A.A. per l’attività oggetto dell’accordo quadro – (commercio all’ingrosso di materiale acquedottistico e idraulico);

§  Disponibilità di un punto vendita debitamente ASSORTITO di materiale vario di tipo idraulico - acquedottistico (es.: chiusini, pezzi speciali di alta efficienza, serbatoi, asfalto a freddo, tubazioni, ghisa malleabile, saracinesche, valvole a sfera, collari, giunti, caditoie, griglie, articoli e materiale specifici per antincendio, irrigazione, impianti fognari, elettropompe immersione, pompe dosatrici, giardinaggio, trattamento e depurazione delle acque, ecc.), ubicato nel raggio di 6/10 Km dalla Sede Legale e Operativa di Salerno Sistemi S.p.A. sita in viale Andrea De Luca, 8, Salerno. La disponibilità deve garantire il ritiro presso il punto vendita anche fuori dell’orario ordinario di lavoro (notte, sabato e domenica, festivi), attraverso la possibilità di contattare un numero reperibile, ogni qualvolta vi sia l’esigenza di ritirare materiale necessario a riparazioni per garantire il servizio pubblico espletato dalla Salerno Sistemi S.p.A. ed evitare interruzioni delle reti idriche e fognarie.

(Atteso che il materiale in argomento è prevalentemente destinato ad interventi urgenti ed indifferibili, derivanti da improvvise criticità, di conseguenza, la consegna nella maggior parte dei casi è a carico della Salerno Sistemi S.p.A. e, vista l’entità dei singoli importi e il frazionamento delle commesse, tale necessità risulta indispensabile al fine di rendere non eccessivamente onerosa e non conveniente la fornitura stessa).

 

NOTIZIE GENERALI SULL’ACCORDO QUADRO

a)       Tipo di procedura: ACCORDO QUADRO, CON UNO O PIU’ OPERATORI ECONOMICI, MEDIANTE AFFIDAMENTO DIRETTO, CON NEGOZIAZIONE dell’Art. 1, comma 2, lett. a) D.L. N. 76/2020 MODIFICATO E CONVERTITO IN LEGGE N. 120 DEL 11/09/2020 E DEL “DECRETO SEMPLIFICAZIONE BIS” – DL 77/2021, convertito in Legge del 29 luglio 2021, n. 108 e ss.mm.ii.;

b)      Tipo di Accordo Quadro: Forniture;

c)       Oggetto dell’Accordo Quadro: “FORNITURA DI MATERIALE E MINUTERIE IDRAULICHE DI MODESTA ENTITÀ”.

d)      Criterio di affidamento: L’Accordo Quadro sarà sottoscritto con uno o più operatori economici dotati dei requisiti richiesti che hanno manifestato interesse, per un massimo di cinque.

§  in caso di Operatori Economici che hanno manifesto interesse in numero superiore si procederà a selezionare i cinque operatori, adottando il criterio del sorteggio.

e)       Descrizione della fornitura:

A discrezione della Salerno Sistemi S.p.A., le forniture saranno affidate nel seguente modo:

§   Ogni singola fornitura dovrà essere negoziata con il referente contrattuale ed autorizzata, con l’emissione cartacea o via mail, di un Ordine di Fornitura a firma del referente contrattuale;

§   Il fornitore dovrà applicare una scontistica sui listini ufficiali dei prodotti richiesti, esprimendola, in modo chiaro ed inequivocabile, sui preventivi che saranno proposti in fase di negoziazione;

§   Il singolo Ordine di Fornitura verrà emesso in favore dell’Operatore Economico firmatario dell’Accordo Quadro che avrà la disponibilità immediata del materiale richiesto e contestualmente formulato il prezzo più basso per l’insieme di beni che compongono la specifica fornitura (confronto dei prezzi di tutti i sottoscrittori dell’Accordo Quadro);

§   Il referente contrattuale potrà, a suo insindacabile giudizio, limitare il confronto ad un numero minore di Operatori Economici rispetto ai firmatari dell’Accordo Quadro e valutare la migliore offerta per ciascuna singola fornitura;

§   L’ordine di fornitura verrà affidato ad un determinato Operatore Economico firmatario dell’Accordo Quadro nel caso in cui ricorra l’infungibilità, debitamente motivata, dei prodotti richiesti e l’Operatore Economico risulti essere l’unico distributore tra i firmatari;

§   L’importo del corrispettivo di ciascuna singola fornitura oggetto di un Ordine di Fornitura non può essere superiore al limite massimo previsto di € 300/giorno;

§   In ogni caso, Salerno Sistemi S.p.A. avrà la facoltà di affidare a terzi una o più forniture analoghe a quelle previste dall’Accordo in argomento;

§   all’interno dell’Ordine di Fornitura sono definiti:

o   Il nominativo dell’Operatore Economico;

o   il corrispettivo della fornitura ordinata, non superiore all’importo previsto di €/giorno 300,00;

o   la disponibilità immediata del materiale;

o   il preventivo di riferimento.

f)       Importo complessivo dell’Accordo Quadro: L’importo complessivo a misura è di € 39.500,00 (IVA ESCLUSA) che costituisce l’ammontare complessivo massimo, non superabile, risultante dalla somma dei corrispettivi liquidati.

§  L’importo complessivo a misura è frutto di una stima relativa al presumibile fabbisogno della Salerno Sistemi S.p.A.; pertanto, la predetta stima non è in alcun modo impegnativa né vincolante per la Salerno Sistemi S.p.A. nei confronti dell’Operatore Economico;

g)      Modalità di esecuzione: a mezzo stipula di Accordo Quadro con negoziazione, con uno o più Operatori Economici;

h)      Durata dell’Accordo Quadro: 1.095 (millenovantacinque) giorni naturali e consecutivi, a decorrere dalla data dall’avvio della fornitura, che cesserà alla scadenza del suddetto periodo, indipendentemente dalla spesa effettivamente sostenuta e salvo che l’importo aggiudicato non si esaurisca prima del termine di scadenza;

i)        Consegna materiale: prevalentemente a cura della Salerno Sistemi S.p.A.

j)        Pagamento: Gli importi a ristoro delle singole forniture sono corrisposti entro i 30 (trenta) giorni a seguito di presentazione di regolare fattura elettronica riepilogativa emessa mensilmente, riportante il CIG relativo alla procedura ed i riferimenti degli Ordini di Fornitura di competenza;

k)      Referenti Contrattuali: Per tutte le attività e le obbligazioni nascenti dal rapporto di fornitura, l’Operatore Economico avrà quale Referente Contrattuale della Committente l’ing. Mariano Nappa, per la Divisione Acque Reflue, e l’ing. Alfredo Iodice Delgado per la Divisione Acque Potabili. Questi cureranno ogni richiesta, comunicazione e rendicontazione relative all’Accordo Quadro e sono deputati a verificare la corretta esecuzione delle attività oggetto della Fornitura.

 

Pertanto, tutti gli operatori economici in possesso dei su indicati requisiti, interessati a sottoscrivere il relativo Ordine in Accordo Quadro, sono invitati a DARE RISCONTRO ALLA PRESENTE DICHIARANDO DI:

-       essere in possesso dei requisiti di partecipazione di cui sopra;

-       essere interessato a sottoscrivere un Accordo Quadro con negoziazione.

INVIANDO L’ALLEGATO MODELLO DEBITAMENTE COMPILATO E FIRMATO DIGITALMENTE (Allegato A – Autodichiarazioni) al seguente indirizzo: segreteria.salernosistemi@pec.it, improrogabilmente entro e non oltre le

 

ore 12:00 del 16 Settembre 2021.

 

INFORMAZIONI GENERALI

Il Responsabile Unico del Procedimento è il rag. Giovanni Coscia (e-mail gcoscia2@salernosistemi.it).

Il presente Avviso è pubblicato sul portale https://cucgrupposalernoenergia.traspare.com/, PAGINE SOCIAL – SITO WEB di Salerno Sistemi S.p.A. sezione Avvisi Pubblici, oltre che sul profilo istituzionale di Salerno Sistemi S.p.A. e di Salerno Energia Holding S.p.A., nelle rispettive sezioni News.

 

 

Il Rup

Salerno Sistemi S.p.A.

Rag. Giovanni Coscia

_______________________

 

 

Il Direttore Generale di SEH

e Procuratore Speciale di Salerno Sistemi S.p.A.

dr. Matteo Picardi

_______________________

 

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni